• RSS
  • Add To My MSN
  • Add To Windows Live
  • Add To My Yahoo
  • Add To Google

IoT@Work : si è svolto a Roma l’evento sull’Internet of Things 

Posted by Paolo Patierno Monday, June 09, 2014 1:24:41 PM
Rate this Content 0 Votes

Venerdì 6 Giugno si è tenuto l’evento IoT@Work a Roma presso la sede Microsoft, organizzato dalla community romana DomusDotNet e dalla community online TinyCLR.it (di cui faccio parte).

Grazie all’ospitalità di Massimo Bonanni e di tutti i ragazzi della community, abbiamo trascorso un’intera giornata all’insegna dell’Internet of Things.

WP_20140606_10_45_59_Pro WP_20140606_11_55_30_Pro

La mattinata, molto teorica, è iniziata con Mirco Vanini che ci ha illustrato che cosa è e cosa non è l’Internet delle Cose, con una serie di casi d’uso reali e le proiezioni future di questo nuovo business. La sessione successiva ha visto me stesso come protagonista nell’affrontare da un punto di vista tecnico i principali protocolli che sono utilizzati maggiormente nell’IoT, ciascuno con i proprio vantaggi e svantaggi. Le sessioni mattutine sono state concluse da Lorenzo Maiorfi che ci ha parlato di “flow-programming”, del suo campo di applicazione nell’IoT e di due principali strumenti che possono essere utilizzati a questo scopo : NodeRed ed Orleans.

WP_20140606_09_12_08_Pro WP_20140606_09_07_48_Pro

Dopo la pausa pranzo, abbiamo ripreso con una parte assolutamente pratica ed una demo corale (io, Mirco e Lorenzo insieme) che ha visto protagonista ventole, luci, prese comandate, sensori ed attuatori pilotati e coordinati da un broker su base NodeRed …. insomma un intero sistema di domotica casalinga e/o industriale. Infine, Francesco Baldassarri ci ha illustrato quali sono gli strumenti che Intel mette a disposizione degli sviluppatori per l’IoT (vedi la board Galileo) e quali saranno le novità future !

Come sempre, in un evento del genere, fa sempre piacere avere il riscontro delle persone, soprattutto quando ti contattano il giorno dopo per farti le congratulazioni ed avere delucidazioni in merito !

Insomma…chi non è venuto…non potrà mai sapere cosa si è perso !

Occhiolino

Il Physical Computing con Arduino e Galileo … su HTML.it 

Posted by Paolo Patierno Friday, June 06, 2014 7:31:17 PM
Rate this Content 0 Votes

Capture

La mia guida su Arduino è ormai giunta al quarto appuntamento in cui si parla (finalmente) di Physical Computing !

Nel corso di questo capitolo si parla del modo in cui il nostro sistema embedded può interfacciarsi con il mondo reale attraverso l’utilizzo dei sensori e pilotare la realtà che lo circonda attraverso gli attuatori.

Al suo termine sarete pronti per le puntate successive in cui inizieremo a toccare con mano questo fantastico mondo …. arrivando sino al Cloud !

Hello World: facciamo blinkare un led … su HTML.it 

Posted by Paolo Patierno Friday, May 30, 2014 1:52:12 PM
Rate this Content 0 Votes

Cattura

Pubblicato il terzo capitolo della mia guida introduttiva alla programmazione su Arduino ed Intel Galileo su HTML.it.

Questa volta si inizia a fare sul serio ed a toccare con mano lo sviluppo in C/C++ negli sketch. Ovviamente, per chi si avvicina al mondo embedded, la prima applicazione non può essere nient’altro che il “blink” di un led !

Arduino, l’ambiente di sviluppo per gli sketch su HTML.it 

Posted by Paolo Patierno Saturday, May 24, 2014 2:20:41 PM
Rate this Content 0 Votes
Capture

Vi segnalo la pubblicazione del secondo capitolo della mia guida di introduzione alla programmazione su Arduino ed Intel Galileo su HTML.it.

Questa volta è descritto l’ambiente di sviluppo (IDE) per la realizzazione degli “sketch” ossia dei programmi eseguiti su entrambe le board oltre alla prima fase di installazione dei driver. Insomma, tutto ciò di cui c’è bisogno per iniziare a sviluppare !

M2Mqtt Case Study : MQTT ed Azure Device Gateway 

Posted by Paolo Patierno Thursday, May 22, 2014 9:36:00 AM
Rate this Content 0 Votes

Cattura1

Un nuovo case study per il progetto M2Mqtt, questa volta con una demo in uno degli eventi più importanti negli stati uniti, Visual Studio Live !

Rick G. Garibay, Microsoft Azure MVP, è stato speaker all’evento Visual Studio Live a Chicago con due interessanti sessioni di cui una dedicata all’IoT con Microsoft Azure ed intitolata “From the Internet of Things to Intelligent Systems – A developer’s primer”.

Rick ha realizzato un’interessantissima demo con l’Azure Device Gateway (noto come progetto Reykjavik) di cui già si è parlato a Build 2014, sottolineando come sia possibile collegare molteplici device, attraverso differenti protocolli, al mondo dell’IoT secondo Azure.

Per quanto riguarda i dispositivi, la demo ha visto protagonisti una board Arduino ed una board Netduino Plus 2 connessa al broker RabbitMQ attraverso il protocollo MQTT. Ovviamente, la parte relativa al .Net Micro Framework utilizzava la libreria M2Mqtt !!

Potete trovare tutti gli approfondimenti relativi a questa sessione sul blog ufficiale di Rick al seguente link, le slide su SlideShare ed il codice sorgente della demo su GitHub !

Page 6 of 45 << < 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 20 40 > >>